Differenze di Genere

La dimensione dell’identità di genere è centrale nell’esperienza umana e intorno a essa si articolano vissuti, opportunità, risorse, vincoli. Nel percorso di crescita questo processo di costruzione e ricerca di sé – in linea di continuità o di rottura con i modelli dominanti – è particolarmente significativo e chiama in causa i modelli familiari, le esperienze relazionali con i pari, i modelli di comunicazione e di consumo nonché i percorsi educativi e formativi. E’ in questi processi, infatti, che si costruiscono quelle differenze e disuguaglianze che possono poi avere conseguenze critiche sia per singoli individui – donne e uomini – sia per la società. E’ dunque chiaro che gli ambiti educativi si trovano in una posizione particolarmente preziosa e importante per valorizzare le differenze di genere e per porre le basi per futuri rapporti sociali che garantiscano pari opportunità a cittadine e cittadini.

Cooperativa Lotta contro l’emarginazione da più i 20 anni si occupa di attenzione alle differenza di genere, sia con la sperimentazioni di proposte educative mirate, sia come sguardo attraverso il quale rileggere la molteplicità dei suoi differenti interventi: “in questo senso l’educazione al genere diventa una sorta di prisma attraverso cui diversi assi interpretativi ed esperienziali si intersecano, che offre l’occasione di non appiattire le diversità, ma al contrario di ascoltarle interrogandole: svelare i modelli normativi e offrire strumenti di sovversione, dare spazio ai desideri, senza temere le contraddizioni”(Gambieri2012):

– Laboratori di educazione alle differenze rivolti a adolescenti e giovani

-Percorsi di formazione rivolti agli adulti ( insegnati, educatori/educatrici, genitori) sui temi dell’educazione alla differenza di genere

– Progetti sperimentali